Soccorso fluviale con Raft per i sommozzatori di Treviglio (BG)

Un’organizzazione che nasce dalla passione e volontà di un gruppo di sommozzatori più di 20 anni fa. Sotto la saggia ed instancabile guida di Giacomo Passera e grazie all’impegno costante dei volontari, il gruppo è cresciuto a tal punto che riesce a garantire turni di reperibilità h 24 diventando oggi un riferimento fondamentale per i soccorsi fluviali e lacustri di tutta la Bergamasca.

 


Iniziarono con il loro primo corso di Soccorso fluviale, ottenendo il Brevetto Rescue 3 SRT, nel 2005. Da allora la loro formazione sul soccorso Fluviale continua con allenamenti e corsi di aggiornamento, con una scadenza biennale.

Quest’anno intraprendono una nuova strada: la specializzazione per soccorso fluviale e alluvionale con gommoni non motorizzati, (raft). Il brevetto SPBH di Rescue 3.

Due giorni di lavoro molto intensi nelle acque del Brembo simulando soccorsi in ambienti alluvionali, evacuazione di case inondate, soccorsi a salti artificiali e molto di più.

Complimenti e grazie per il Vostro impegno da parte degli istruttori di S.A.F.E.®Rescue 3 Europa

Rescue 3 è stato il primo standard di Soccorso Fluviale nato negli anni 80, in California.

Oggi Rescue 3 Europe ha modificato lo standard SRT statunitense, seguendo le normative Europee ed è riconosciuto in 22 nazioni come standard ufficiale di soccorso fluviale per i vigili del Fuoco, protezione civile e militari.